sabato 17 marzo 2012

STRUCCANTE BIFASICO

Ciao a tutte!! Si questo post è dedicato solo alle fanciulline! :)
In tante su facebook mi avete chiesto qualche dritta per quanto riguarda la cosmesi ecobio..e siccome mia sorella era una specialista in questo, ho deciso di onorare il suo ricordo mandando avanti quello che faceva lei!! Penso che sia giusto e doveroso informare piu' donne possibili su tutto quello che c'è da sapere sulla cosmesi..non solo cercando di acquistare prodotti cruelty free..ma spiegando quali sono gli ingredienti davvero buoni, che fanno bene alla nostra pelle e quali no! Vediamo bottega verde, ha "acquistato" il marchio cruelty-free, ma sinceramente, io ci credo davvero poco, non solo che sia realmente cruelty free..ma gli inci dei suoi prodotti fanno rizzare i peli di cosa so io!! ahahaha (la solita donna fine)...
Vi avverto già che l'inizio non sarà semplicissimo...bisogna indagare e vedere i siti..i posti da cui prendere le nostre fantastiche materie prime..oggi vi spiego come fare uno struccante viso e occhi, delicato, di facilissima produzione, che potremo poi personalizzare man mano che prenderemo confidenza con lo SPIGNATTTOOOOOO!!!

Ingredienti:
● Olio di riso (facile da trovare e mooolto delicato, per chi ha la pelle secca va benissimo l'olio di oliva)
● Camomilla (delicata e lenitiva: se avete i capolini e avete voglia di fare un po' di infuso, è ottimo comunque, io ho usato la bustina)
 Già qui potreste fermarvi, i restanti ingredienti io li compro da Aroma-zone, un sito di ecobiocosmesi francese che mi fa perdere la testa ogni volta che lo apro.. :)
● Vitamina E (tocoferolo): è delizioso per viso e labbra
● Cosgard (conservante): poche goccine

Piccolissimo Ps: chi non conosce Aroma-Zone non disperi, farò un post dedicato all'acquisto on-line.

Procedimento:
● Facciamoci un bell'infuso di camomilla coi capolini o con la bustina.
● A seconda del potere struccante che vogliamo dare, mettiamo la quantità di olio, se abbiamo fatto un bicchiere di infuso, un cucchiaio di olio (facendo le varie prove precedentemente ho provato: olio di riso, di cocco, oliva e di jojoba, sono tutti davvero ottimi)
●Mescoliamo bene, anche se ovviamente, lo struccante rimarrà eterogeneo
●Mettiamo mezzo cucchiaino di Vitamina E , mescoliamo ancora
●Il Cosgard si presenterà con il contagocce, tenete conto che per 100 gr di soluzione, metteremo circa 15 goccine di conservante cosmetico).
●Passaggio facoltativo: chi già ha degli ingredienti da spignatto tipo fragranze cosmetiche, oli essenziali , può profumarsi lo struccante come vuole, personale consiglio: la fragranza cosmetica (non essendo oleolito, non appesantisce lo struccante)
 Il costo di produzione è di circa 1 EURO.

 Che dirvi..arrivederci :*

3 commenti:

  1. Brava sorellaahhh :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvia! Visto che devo comunque acquistare un olio, qual è secondo te il migliore per lo struccante? (riso, jojoba, mandorle...)???

    RispondiElimina
  3. Ciao tesoro dipende dal tuo tipo di pelle, sei hai la pelle mista grassa, in assoluto l'olio di riso,perchè molto leggero, se hai la pelle molto secca invece,mandorle o olio di oliva! :)

    RispondiElimina